REGIONE PUGLIA, 280 MILA EURO PER CAMPAGNA COMUNICAZIONE SU COVID-19

Cronaca -

Nino Sangerardi

A fronte dell’emergenza sanitaria e sociale determinata dal Coronavirus la struttura speciale di Comunicazione istituzionale della Regione Puglia—d’intesa con il responsabile della Task force regionale istituita per coordinare 24 su 24 le azioni da mettere in campo—ha attivato varie iniziative.

Soprattutto informare sui rischi del contagio,sui comportamenti da seguire e, attraverso un sito internet,sulle opportunità economiche deliberate sia da presidente e assessori regionali sia dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in favore di  cittadini e  imprese.

Innanzi alla Fase Due(procedere gradualmente alla ripresa delle attività lavorative e mobilità territoriale) è stata predisposta una campagna di comunicazione multimediale tramite i mass media iscritti al Centro Media regionale con lo scopo di indicare al cittadino la consapevolezza che il pericolo epidemico non è ancora passato suggerendo come comportarsi per ripartire in sicurezza,promuovere la conoscenza delle misure finanziarie ratificate dalla Regione con Fondi europei quali incentivi per grandi medie e piccole aziende,informare la cittadinanza sulla possibilità di accedere al Fondo prima necessità destinato ai Comuni,ricordare agli studenti e loro famiglie che sono previsti aiuti per la fornitura di strumenti informatici e connettività alla rete informatica.

Quindi è stato definito il Piano comunicazione e affidata alle concessionarie incluse nel Centro Media la veicolazione  di messaggi pubblicitari sui mezzi di cui detengono l’esclusiva.

L’importo complessivo stanziato è pari a 280.000,00 euro suddiviso così:

 

-emittenti Tv   :  euro 119.700,00 digitali

                            euro   6.300,00 web Tv

 

-emittenti radiofoniche : 10.080,00 euro

 

-carta stampata    :   quotidiani locali  67.200,00 euro

                                 periodici locali    10.080,00 euro

                                  quotidiani online     6.720,00 euro.

 Alla società Mediterranea spa di Bari,concessionaria esclusiva pubblicità su La Gazzetta del Mezzogiorno,Corriere del Mezzogiorno di Puglia,Gazzetta dello Sport di Puglia,Gazzetta Affari,Oggi edizione Puglia,L’Economia del Mezzogiorno,vengono assegnati 38.050,00 euro oltre Iva; a Gi.Pi.Elle Puglia srl di Bari, concessionaria di Teleregionecolor,7 Gold Puglia,Delta Tv,Radio Italia Anni 60,Ciccio Riccio,Radio Love FM,Radio Puglia,Kiss Kiss Italia,Radio Lattemiele Puglia,Radio Lattemiele Taranto,Radio Gamma,Ritmo 80,Radio Venere,Radio Carina,Radio Sportiva,Radio Peter Pan,euro 43.760,00 oltre Iva; a Viva srl di Corato,concessionaria di Radio Selene,euro 4.300,00; a Piemme spa di Roma,concessionaria di Nuovo Quotidiano di Puglia e periodico Famiglia Cristiana edizione Puglia, euro12.300,00; a A.Manzoni & C. spa,concessionaria quotidiano locale La Repubblica Bari,euro 7.000,00.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb