RICERCA, ACCORDO TRA UNIVERSITA' DI BARI E COMUNE

Cronaca -

Con Deliberazione di Giunta n. 89 del 14 maggio 2019 l’esecutivo, su proposta dell’Assessore alle Politiche per l’intercettazione dei finanziamenti comunitari, Angela Pennetti, ha approvato l’Accordo quadro tra Comune di Monopoli ed Università degli Studi di Bari.

Il Comune di Monopoli e l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” attraverso il Centro di ricerca e formazione CIRPAS intendono instaurare un rapporto coordinato allo scopo di migliorare l’efficacia della strategia di sviluppo del territorio attraverso le generazione di competenze e opportunità che l’Università è in grado di alimentare in termini di conoscenza, formazione, ricerca con l’obiettivo di promuovere un ambiente collaborativo orientato alla generazione e rigenerazione di iniziative imprenditoriali e sociali.

Con l’accordo di durata triennale (rinnovabili) l’Università e il Comune di Monopoli si impegnano a collaborare nella programmazione e realizzazione di attività di ricerca-azione e coprogettazione su temi di comune interesse. In particolare nell’ambito della strategia di sviluppo culturale e sociale del territorio intendono promuovere e sensibilizzare metodologie volte ad accrescere l’attrattività del territorio e favorire l’attività di networking tra settore pubblico e privato.

La collaborazione si realizzerà nel supporto alla promozione, elaborazione e candidatura di progetti di ricerca e di cooperazione internazionale; alla promozione, elaborazione e candidatura di progetti strategici per il Comune e per i soggetti pubblici o privati in esso operanti; alla promozione e realizzazione di percorsi formativi concordati per la crescita del capitale umano e per il perfezionamento formativo e professionale del personale dipendente; e nello scouting di bandi e/o opportunità di finanziamento regionale, nazionale e internazionale per la partecipazione congiunta a proposte relative alle tematiche oggetto della convenzione;

Per la gestione e l’attuazione della Convenzione, sarà attivato un Comitato paritetico di Gestione composto da 3 rappresentanti per parte (per il Comune di Monopoli il Sindaco Angelo Annese, l’Assessore Angela Pennetti e la Segretaria Generale la dott.ssa Christiana Anglana; per il CIRPAS la prof.ssa Angela Mongelli, il dott. Paolo Contini e la dott.ssa Rossana Bray).

L’Università degli Studi di Bari si impegna a mettere a disposizione le proprie competenze nella redazione, gestione e rendicontazione di progetti di ricerca-azione al fine di intercettare risorse finanziarie e garantire la sostenibilità delle attività e a co-progettare processi di partecipazione attiva volti a stimolare ambienti interattivi e dinamici finalizzati allo sviluppo di strategie di sviluppo culturale e sociale. Il Comune di Monopoli si impegna a fornire il supporto per l’organizzazione e la gestione delle attività, a mettere a disposizione propri spazi ed infrastrutture per la realizzazione delle attività, a provvedere, in fase di avvio delle attività, agli oneri ad esse correlati e ad erogare eventuali borse di studio e di ricerca in favore di studenti meritevoli, da attribuire secondo le disposizioni dei relativi bandi di volta in volta emanati.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb