SERIE D: COMMENTO TECNICO ALLA 12.MA GIORNATA

Sport -

Con un perentorio 3-0, il Bisceglie annichilisce il Brindisi e accorcia le distanze in classifica dalla Fidelis Andria costretta allo 0-0 al “Viviani” di Potenza. Clamoroso al “Miramare”: il Gallipoli di mister Volturo sfodera una tripletta nei primi 20 minuti di gioco, dando l’impressione di ipotecare la contesa. Niente affatto; il Manfredonia, punto nell’orgoglio, si sveglia qualche minuto più tardi, prima con Basta, poi con Coccia, e nella ripresa ristabilisce l’equilibrio con un rigore calciato al 78esimo da Del Prete. Continua la rincorsa del San Severo al suo secondo successo consecutivo; stavolta anche il “Ricciarelli” riassapora il successo con una rete di Carminati quasi allo scadere superando il Grottaglie. Nulla da fare per il Monopoli sul difficile terreno di Cava dè Tirreni, dove giunge la sesta sconfitta stagionale per il Gabbiano (la 5^ fuori casa). Il Francavilla di Ranko Lazic torna alla vittoria alle spese della Scafatese; 2-1 lo score al termine della gara. Lo stesso dicasi del Taranto che all’ ”Erasmo Iacovone” regola di misura la Sarnese 2-1, obbligando i campani al loro sesto stop stagionale. La Gelbison fa suo il derby battendo col più classico dei risultati il Pomigliano (in gol Sica e Varriale). Secondo acuto in campionato per la Puteolana di Ciro Muro che regola 2-1 l’Arzanese, cedendo proprio ai corregionali lo scomodo “fanalino di coda”.

E ora, diamo un po’ di numeri: 22, come le reti totali siglate in questa 12esima giornata (quasi un terzo delle quali sono state siglate nello stadio sipontino del Miramare); 7, come i sette successi sui nove incontri, dei quali tutti firmati da squadre di casa. 3, come i rigori calciati in questa giornata, ognuno su campi differenti (Evacuo, Zotti e Del Prete). Il goal di D’Avanzo della Cavese porta i metelliani a quota 26 reti, confermando i campani come miglior attacco del girone; la Puteolana detiene invece i due scomodi primati (peggior attacco, +9 come il Pomilgiano, e peggior difesa con i 29 centri subiti). Il Bisceglie resta l’unica compagine del raggruppamento a non aver conosciuto ancora una sconfitta (mister De Luca, lo scorso anno, ebbe invece troppo presto tale dispiacere appena alla 2° giornata in quel di S. Giorgio a Cremano). Il Taranto di Massimiliano Favo detiene il primato della partite “nulle”, ben 6; ai nerazzurro-stellati anche lo scettro di migliore difesa, con appena 6 reti subite (0,5 reti incassate a partita). Tedesco del Gallipoli, a segno ieri a Manfredonia, raggiunge a quota 9 goal fatti sia De Rosa della Cavese che Molinari del Brindisi, a secco questi ultimi per l’occasione. Picci del Francavilla, fortemente corteggiato da un paio di club in vista del mercato di riparazione, resta fermo a quota 8 centri. Pierino Zotti, con il rigore di ieri ai danni dei messapici, si porta a quota 7, insieme a Olcese (F. Andria), al tarantino Genchi e ad Evacuo della Scafatese.

Qui di seguito il riepilogo dei risultati della 12° giornata: Bisceglie-Brindisi 3-0; Cavese-Monopoli 1-0; Francavilla Sinni-Scafatese 2-1; Gelbison-Pomigliano 2-0; Manfredonia-Gallipoli 3-3; Puteolana-Arzanese 2-1; Rossoblu Potenza-Fidelis Andria 0-0; San Severo-Grottaglie 1-0; Taranto-Sarnese 2-1. Resta in vetta alla classifica la Fidelis Andria (29), che mantiene un solo punto di vantaggio sui lanciatissimi cugini del Bisceglie. Terza forza del girone il Gallipoli (24); mentre la Cavese, malgrado la penalizzazione di 5 punti raggiunge il Potenza a quota 22. Malgrado sia tornato al successo, il Taranto, resta al momento fuori dalla linea dei playoff con un punto in meno. Seguono: Francavilla sul Sinni a 17; Brindisi, Gelbison e Sarnese 16; Grottaglie (-1) 14 punti. In zona playout invece, Monopoli e San Severo 12; Manfredonia e Pomigliano 11; Scafatese 9; Puteolana 8; chiude l’Arzanese con 5 punti.

Filippo Rattile

FOTO G. Barnaba

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb