SI' ALLE PASSEGGIATE CON I FIGLI. MISURE SINO AL 18

Cronaca -

Passeggiare con i propri figli nei pressi di casa è consentito. Il Viminale specifica in una nota che sarà possibile portare i figli di età compresa tra i 0 e i 18 anni all’aria aperta. “I figli minori possono fare una passeggiata con uno dei genitori nei pressi della propria abitazione perché si tratta di un’attività motoria e non di uno sport all’aperto”, si legge nella circolare a firma del capo di gabinetto Matteo Piantedosi. Una specifica che chiarisce meglio le questioni su spostamenti e assembramenti. La semplice camminata “può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione” e “non va intesa come equivalente al jogging”.

Così facendo il divieto di assembramento non può ritenersi violato dalla presenza in spazi all’aperto di persone ospitate nella medesima struttura di accoglienza (case-famiglia), ma chi arriva dall’esterno “è tenuto al rispetto della distanza e all’uso dei dispositivi di protezione, guanti e mascherine”.

In queste non sono comprese le attività ludiche come l’utilizzo di giochi nei parchi che potrebbero creare assembramenti. 

Ormai è prevedibile che le misure restrittive introdotte con il decreto #iorestoacasa verranno prorogate da venerdì 3 aprile per almeno altre due settimane fino a sabato 18. “Nella riunione del comitato tecnico scientifico è emersa la valutazione di prorogare tutte le misure di contenimento almeno fino a Pasqua. Il governo si muoverà in questa direzione”, ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza. Le prime ad aprire potrebbero essere le aziende legate alle filiere alimentari e farmaceutiche purché osservino le distanze minime tra gli operai.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb