SINISTRA IN FRANTUMI, LIBERI E UGUALI CONTRO IL PD DI INDIVERI

Politica -

Riceviamo e pubblichiamo da Liberi e Uguali:

Dopo settimane in cui il Segretario Nazionale del PD distorce la realtà dei fatti e prova a convincere gli elettori indecisi che solo il voto al PD sarebbe utile ad arginare la Lega, i fatti proprio a Monopoli lo smentiscono clamorosamente. L’assurda, quanto equivoca, posizione emersa dalla segreteria del PD in merito alle alleanze e al percorso per la individuazione del candidato Sindaco, che porterebbe a preferire un accordo con Lega, UDC e forze di centrodestra con cui fare le “primarie” per scegliere un candidato Sindaco capace di tenere insieme interessi obliqui e trasversali sulla pelle della città, dice chiaramente che proprio in questi giorni la linea nazionale del PD viene sonoramente smentita dai traffici locali. E ne’ il silenzio della candidata locale Marilù Napoletano ne’ i comunicati stampa di smentita fatti per guadagnare tempo e correggere il tiro fino al 4 marzo, possono esimerci dal gridare forte: “Giù le mani dalla città di Monopoli”. Nessuno provi a imbastire loschi accordi sotterranei a danno del futuro di Monopoli in cambio di una manciata di voti in prestito dal centrodestra per l’improbabile avventura elettorale della candidata locale.

Non c’è campanile che tenga rispetto alla forza dei valori, alla coerenza della posizione politica, alla competenza e al lavoro concreto per il territorio e per la città, capace di andare magari oltre qualche abito da sposa in bella mostra in un palazzo storico e oltre i soli strapuntini politici ottenuti dal potente di turno. Liberi e Uguali di Monopoli sostiene il candidato sindaco Nuccio Contento, senza se e senza ma, sta contro chi vuole svendere la nostra città a personaggi e forze politiche che non lavorano nell’interesse generale della città, e sta contro la Lega (Nord) e chiunque se ne avvalga per ricavarne un tornaconto personale a breve pagando cambiali a medio termine. Facciamo appello alle forze sane, agli iscritti ed elettori delusi dal Partito Democratico locale e a tutte le realtà civiche che animano ogni giorno la nostra città. Il voto del 4 marzo non è indifferente per il suo futuro. Liberi e Uguali è l'alternativa, un progetto politico per andare al governo della nostra città e per un voto responsabile, lineare e trasparente per i candidati che il nostro movimento propone, già noti e assai riconosciuti a Monopoli e in tutti i comuni del collegio elettorale, per quello che sono e per come hanno operato. E non per chi rappresentano o chi si nasconde dietro di loro.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb