TARANTO-MONOPOLI: LE ULTIMISSIME, CON LE PROBABILI FORMAZIONI. SI GIOCA SABATO ALLE 14:30

Sport -
di Filippo Rattile
Non è di semplice lettura l’eventuale schieramento che i biancovredi potranno adottare per il derby dello Iacovone. Le ultime sedute d’allenamento (quelle del giovedì e del venerdì) effettuate senza la presenza di eventuali occhi indiscreti, se non quelli strettamente legati al sodalizio di via Togliatti, mette dubbi sia sull’eventuale modulo, che sugli interpreti. In sintesi, stando alle poche informazioni che trapelano, mister Zanin non ha ancora la certezza di poter contare sull’apporto di Furlan. Il portiere, dopo aver saltato le due importanti gare interne, non ha assorbito del tutto l’infiammazione provocata dalla distorsione alla caviglia, per cui resta aperto un eventuale ballottaggio con Pellegrino. Per il resto, unici assenti sicuri saranno Cikos e Balestrero. La quasi abbondanza di materiale umano (una rarità per l’attuale stagione) avvantaggerebbe in via teorica il mister, per cui non escludiamo che possa tornare a uno dei suoi moduli preferiti, ossia il 4-4-2. Se così fosse, potremmo rivedere Pinto partire dalla posizione di terzino. Il recupero lampo di Ricucci, poi, faciliterebbe il suo inserimento a centrocampo. Nicolini e Cavagna, se la giocherebbero quasi alla pari per il ruolo di play basso. La fase offensiva sarebbe curata dalla coppia Genchi-Montini. Un po’ più fluida la situazione in casa ionica: Salvatore Ciullo non può contare sulla presenza di Maurantonio, Stendardo e Altobello. I tre, una sorta di fulcro base della difesa dei rossoblu, coinvolti come è noto nella vicenda dell’aggressione subita, hanno nuovamente marcato visita. Non essendoci squalificati e, avendo furori lista l’ex Pietro Balistreri, restano le uniche defezioni previste. Il modulo rimarrebbe il medesimo delle ultime uscite, ossia il 4-3-3, ma con l’innesto di un paio di forze fresche rispetto al derby perso al cospetto del Lecce. 
 
Le probabili formazioni
TARANTO (4-3-3): Contini; De Giorgi, Magri, Pambianchi, Som; Maiorano, Guadalupi, Lo Sicco; Viola, Magnaghi, Emmausso.
All.: Ciullo. 
INDISPONIBILI: Altobello, Maurantonio, Stendardo; QUALIFICATI: nessuno. 
 
MONOPOLI (4-4-2): Furlan (Pellegrino); Carissoni, Bacchetti, Esposito, Pinto; Ricucci, Franco, Nicolini (Cavagna), Sounas; Genchi, Montini. 
All.: Zanin.
INDISPONIBILI: Cikos; QUALIFICATI: Balestrero.
 
Arbitrerà il derby il sig. Alessandro Prontera della sezione di Bologna; assistenti, i sigg. Alessandro D’Annibale di Marsala e Luca Cassarà di Cuneo. Il match, valido per la 35ma giornata di campionato, in programma sabato 15 aprile presso lo Stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto, avrà inizio alle ore 14:30. (Foto Mavilio/Monopolicalcio)
 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb