UN MONOPOLI INGENUO SCONFITTO DALLA CASERTANA

Sport -

Monopoli-Casertana 0-1
MONOPOLI (3-5-2): Pissardo, Rota (46’ Maimone), De Franco, Mercadante; Fabris, Paolucci, Scoppa (90’ Montinaro), Sounas (67’ Berardi), Donnarumma (67’ Gatti); Mangni, Gerardi. A disp. Crisanto, Guido, Mariano, Gatti, Sanzone, Mangione, Cavallari, Antonacci, Berardi. Allenatore Giuseppe Scienza.
CASERTANA (4-4-2): Adamonis; Blondett, Lorenzini (46’ Zaccaro, 84’ Matese), Pascali, Rainone; Meola, De Marco, D’Angelo (30’ Mancino), Gonzales; Cigliano, Castaldo. A disp. Zivkovic, Ciriello, Floro Flores, Pinna, Genovese, Moccia. Allenatore Sandro Pochesci.
ARBITRO: Federico Longo di Paola (Domenico Fortemurato di Roma e Amir Salama di Ostia Lido).
RETI: 63’ Castaldo.

Una ingenuità di Mangni, che si fa espellere al 43', spalanca la squadra alla vittoria della Casertana che passa a Monopoli (0-1) e raggiunge il Gabbiano in classifica. Ottava sconfitta per il Monopoli, che rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria, e subisce la sconfitta per opera di Castaldo che al 65' approfitta di un errore di De Franco. I play off sono ancora a portata di mano, ma è tempo di invertire la rotta. Così proprio non va.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb