UN WEEKEND DI IMPEGNI PER L'ATLETICA MONOPOLI

Cronaca -

Weekend denso di impegni quello appena trascorso per l’Atletica Monopoli che ha visto impegnati nelle diverse competizioni ben 68 atleti.

Il risultato più eclatante arriva dalla Maratona di Roma, dove Vito Alò con una prova maiuscola, chiude i 42,195 km in 2h44m19s al secondo posto nella categoria SM45: il giusto premio per i tanti km percorsi e una scrupolosa preparazione durata parecchi mesi. Un monopolitano ritorna così ad essere  premiato alla maratona della capitale dopo Antonio Altamura che nel lontano 1989 fu quinto di categoria con il tempo di 2h43m. Sempre a Roma hanno portato a termine la loro prima maratona Paolantonio Gimmi e Gaetano Abbatantuono, oltre ai più esperti Cosimo Latorre, Leonardo Colelli, Antonella Maccuro e Luigi Ippolito. Atletica Monopoli presente anche alla Maratona Internazionale di  Milano con Antonio Pirrelli (3h38m20s) e alla maratona di Hannover in Germania con Flavia Ostuni.

Sulla pista del campo scuola Montefusco a Lecce, si è disputata la prima prova del trofeo Stadion 192, nei 3000 metri piani terzo posto assoluto e primo di categoria per Delia Mastrorosa in 11m10s, davanti ad Antonella Capitanio che è seconda SF35.

Ben 53 sono stati i podisti monopolitani presenti alla 22^ edizione della Spaccanoci disputata a Noci e valida come 3^ prova del campionato Corripuglia. 1484 gli scritti, numeri decisamente positivi se si considera la concomitanza con le maratona di Roma e Milano, il duathlon a Barletta: Noci mantiene tutto il suo fascino ed è sempre tra le primissime, pur non raggiungendo più gli storici primati di oltre duemila iscritti. Sono 9,9 i km da percorrere,  illudono i primi, in parziale discesa, ben presto subentrano una serie di saliscendi che comportano un buon lavoro muscolare, ma è la salita tra il 5° e il 6° chilometro a fare la differenza; segue una breve discesa e poi una serie interminabile di saliscendi fino all’arrivo, sullo stesso punto della partenza, chiaramente in senso opposto. Fra le donne terzo posto assoluto per Daniela Tropiano che è prima nella sua categoria e quinto posto per Michela Corbacio (SF65). Fra gli uomini, il più veloce è stato Donato Notarangelo, mentre sono stati premiati Francesco Iacovazzi terzo SM55, Antonio Altamura e Antonio Aversa quinti SM55 e SM70. L’Atletica Monopoli è quarta fra le società con le buone prove dei neo tesserati Francesco Volpicella e Raffaele Macina.

La pioggia ha caratterizzato il Duathlon della Disfida (5km di corsa, 20 km di ciclismo e altri 2,5 km di corsa) svoltosi a Barletta, rendendo scivoloso sia il percorso podistico, a causa delle chianche presenti nel centro storico, che il percorso ciclistico a causa della sabbia presente sul lungomare. Per i triatleti dell’Atletica Monopoli, secondo posto di categoria per Francesco Simone, bene anche Vito Nacci, Stefano Gimmi, Giuseppe Capra ed il debuttante nella disciplina Gianfranco Petrosillo.

 

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb