UNDER 20 ECCELLENZA, L’ACTION NOW! RIPARTE SUPERANDO CORATO

Sport -

 

La Cassandro Action Now! Monopoli supera la Nuova Matteotti Corato e torna al comando del girone F del Campionato Nazionale Under 20 Eccellenza.

Quello andato in scena nella Palestra Melvin Jones è stato un match di basket giovanile memorabile, poiché la due squadre hanno giocato con grande intensità per tutti i 40 minuti, vissuti sul filo di un sostanziale equilibrio. Gara quindi divertente e godibile per i tanti appassionati che hanno gremito la gradinata, con azioni spettacolari ed entusiasmanti: in definitiva, un vero spot per la pallacanestro giovanile pugliese.   

La cronaca della prima metà di gara parla di un gioco molto veloce, con i due quintetti in campo che mostravano grandi qualità, fisicità e dinamismo. Barnaba ed il bulgaro Zlatkov duellavano sotto canestro, mentre Calisi e Mascoli (talento puro restituito al basket dopo un grave infortunio) davano sfoggio di maturità cestistica nelle scelte. La Cassandro, che doveva riscattarsi dopo il capitombolo della settimana precedente, trovava nell’energia di Palmitessa la forza di superare la grave e perdurante assenza di Donzelli, mentre Lauriola al solito impressionava per concretezza e lucidità.

Dopo l’intervallo Monopoli provava ad allungare con 4 canestri consecutivi di un imprendibile Barnaba e da quel momento in avanti guidava sempre nel punteggio, con distacchi comunque mai rassicuranti. Corato resisteva con la precisione al tiro da 3 (ben 11 triple per gli ospiti, con Gatta eccellente fromboliere in grande evidenza) e guidata dalla sagacia del play argentino Palacio accorciava le distanze. Si giungeva così agli ultimi 2 minuti con la fondamentale tripla di Marco Formica (a lungo in panchina con 4 falli) per l’83 – 79, cui rispondeva prontamente Gatta (83 – 81). Sul successivo possesso Monopoli accadeva qualcosa di inspiegabile: coach Gatta protestava in modo vistoso, ritenendo che gli arbitri avrebbero dovuto rilevare un fallo in attacco. Veniva quindi sanzionato con un fallo tecnico, al quale reagiva in modo vibrato, venendo espulso. Calisi trasformava i successivi tiri liberi, che a quel punto della gara risultavano decisivi. Un epilogo a sorpresa per una partita talmente bella che avrebbe senz’altro meritato un finale meno polemico, ma che conferma l’assoluta imprevedibilità del basket. Successo in ogni caso meritato per l’Action Now!, che complice la sconfitta di Brindisi ad Avellino  torna in vetta all’equilibratissimo Girone F dopo le prime 4 gare delle 16 in programma.                        

CASSANDRO MONOPOLI – NUOVA MATTEOTTI CORATO   90 - 84

(22 - 21; 44 - 44; 67 - 62)

CASSANDRO MONOPOLI: Palmitessa 13, Caroli, Formica 6, Terruli, Locci, Susca 4, Calisi 24, Lauriola 13, Miccoli, Barnaba 30, Longano e Maiellaro n.e.. All.: Centrone, Assistenti Busco e Traversa    

NUOVA MATTEOTTI CORATO: Carnicella 6, Mascoli 26, Gatta 17, Palacio 15, Zlatkov 15, Marcone 13, Pasculli, Scaringella 2, n.e. Maldera, Lasorsa e Di Tommaso. All.: Gatta

ARBITRI: Caforio e Mottola

 

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb