UNIONI CIVILI, IKEA BARI OFFRE BANCHETTO E VIAGGIO A UNA COPPIA VINCITRICE

Cronaca -

«Diversity Celebration» è il titolo del concorso a premi (per un valore complessivo di 5.500 euro) promosso dalla catena svedese Ikea, con il patrocinio del Comune di Bari, destinato a tutte le coppie residenti in Puglia che intendono sottoscrivere un’unione civile. Fino al 25 maggio sarà possibile presentare domanda di partecipazione al concorso che terminerà con la costituzione dell’unione civile da celebrare entro il mese di agosto. Alla coppia vincitrice Ikea offrirà il banchetto di nozze per 100 persone (per un valore di 3.800 euro) all’interno del ristorante dello store di Bari, un buono viaggio nei Paesi Scandinavi (di 1.200 euro) e un buono del valore di 500 euro da utilizzare in uno dei suoi punti vendita.

Ieri mattina l’assessora al Welfare del Comune di Bari, Francesca Bottalico, e Manfredi Giacomoni, direttore del punto vendita Ikea Bari, hanno presentato i dettagli del concorso. "L'iniziativa promossa dall’Ikea e sostenuta dall’amministrazione e dall’assessorato al Welfare - ha dichiarato Bottalico - si inserisce nel percorso che da anni stiamo portando avanti sui temi delle pari opportunità e della promozione di culture non violente, non discriminatorie ma inclusive e capaci di valorizzare le differenze. Non è un caso che la presentazione di questa iniziativa avvenga oggi, a pochi giorni dalla giornata mondiale contro l’omofobia che vedrà impegnati l’assessorato e la rete delle realtà associative e dei centri sociali nel promuovere iniziative rivolte a tutta la città».

«La diversità e l’inclusione sono valori portanti della nostra cultura aziendale e con questa iniziativa, che parla al cuore della città, siamo felici di proseguire il percorso iniziato lo scorso anno con il rifacimento di largo Albicocca - la 'Piazza degli innamorati, ha commentato Manfredi Giacomoni». "Voglio ringraziare l’Ikea - ha proseguito Rosa Perrucci del comitato Puglia Pride - perché dimostra una sensibilità rispetto alle coppie omosessuali che non possiamo ancora dare per scontata».

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb