VENTENNE ARRESTATA DALLA POLIZIA: DEVE SCONTARE OLTRE 9 ANNI DI CARCERE

Cronaca -

Nell’ambito degli specifici servizi di controllo del territorio, tesi a prevenire e contrastare il fenomeno dei furti in appartamento, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Monopoli hanno individuato due giovani ragazze, una di 20 anni ed una ancora minorenne, che si aggiravano con fare sospetto nel centro città. 

I poliziotti della Squadra Volante hanno notato le due donne introdursi in un condominio e, insospettiti, le hanno fermate e sottoposte a controllo di polizia.

Gli accertamenti effettuati nell’immediatezza hanno consentito di appurare che la ragazza di 20 anni, di origini balcaniche, annoverava numerosi procedimenti penali a suo carico - la maggior parte per il reato di furto in appartamento - ed era destinataria di un provvedimento definitivo di cattura: la donna, a seguito di cumulo delle pene, dovrà scontare 9 anni, 8 mesi ed 8 giorni di reclusione.   

La 20enne è ora ristretta in carcere mentre la ragazza minorenne è stata affidata ad un suo familiare.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb